10 potenti strategie didattiche

 10 potenti strategie didattiche

Leslie Miller

Panoramica

Ridurre il divario di risultati

Concentrandosi sulle strategie didattiche e sul PD, gli educatori della Cochrane Collegiate Academy hanno salvato la loro scuola dalla chiusura: in soli tre anni hanno raddoppiato i risultati degli studenti e continuano a puntare in alto.

Gli educatori hanno sviluppato un modello didattico chiamato Apprendimento interattivo (IL), che raccoglie le loro dieci migliori pratiche, definite non negoziabili, che gli insegnanti devono attuare in ogni lezione, ogni giorno.

Shana Oliver, facilitatore accademico della scuola, gestisce le sessioni di formazione per queste migliori pratiche e aiuta gli insegnanti a vedere e sperimentare come possono incorporarle tutte e dieci in una lezione.

Come si fa

I principi non negoziabili dell'apprendimento interattivo

Domanda essenziale

Qual è l'obiettivo della lezione? Ricordate che c'è una domanda essenziale per ogni lezione e che gli studenti devono essere in grado di rispondere a questa domanda entro la fine della lezione.

Con le domande essenziali, gli insegnanti devono essere davvero intenzionali su ciò che vogliono che gli studenti siano in grado di fare, e deve essere al più alto livello di apprendimento. Gli studenti devono essere in grado di analizzare e applicare; non possono limitarsi a rispondere alla domanda con un sì o un no. Deve essere una risposta estesa. Una domanda essenziale deve essere "multi-skill" per essere una buona domanda.

Strategia di attivazione

Una strategia di attivazione è qualcosa che porta gli studenti a pensare attivamente o a fare un collegamento con il materiale presentato quel giorno. Fate un collegamento con il contenuto o con il mondo esterno per vedere quanto gli studenti già sanno o ricordano.

Una delle cose principali utilizzate a Cochrane è la proiezione di videoclip. Gli studenti amano vedere il loro programma o cartone animato preferito. All'inizio non sanno cosa stanno per imparare e quindi si concentrano su quel videoclip. Poi l'insegnante usa questo coinvolgimento per collegarsi alla lezione e gli studenti capiscono che i loro gusti o interessi possono incanalare un'esperienza di apprendimento.

Vocabolario pertinente

Il vocabolario pertinente deve essere presente nella lezione. Limitate il vocabolario a ciò che gli studenti sono in grado di gestire e assicuratevi che sia usato attivamente nel contesto durante la lezione. Fate anche in modo che gli studenti usino le parole in modo interattivo durante la lezione.

Usare un vocabolario pertinente. Gli insegnanti devono scegliere ciò che è più importante e più efficace, insegnando il vocabolario attraverso un organizzatore grafico, un'esperienza o qualsiasi cosa sia necessaria per aiutare gli studenti a comprenderlo.

Lezione limitata

Il tempo di lezione deve essere limitato. Dopo 12-15 minuti di lezione, è necessario coinvolgere gli studenti in qualche tipo di attività, anche se per pochi minuti. L'insegnante può quindi tornare a fare lezione per un'altra porzione di tempo.

Esempi: chiedete agli studenti di parlare con il loro vicino, di fare un disegno, di scrivere alcune frasi che riassumano o descrivano la lezione, di completare un problema esemplificativo o di partecipare a una discussione con il loro gruppo.

Organizzatore grafico

L'uso di un organizzatore grafico permette agli studenti di categorizzare visivamente le nuove informazioni o di rivedere quelle vecchie.

Gli studenti devono essere in grado di concettualizzare le informazioni che stiamo dando loro. L'organizzatore grafico è a misura di studente. Quando guardano le informazioni organizzate, è più facile per loro conservarle e ricordarle. E quando tornano a casa, è meno intimidatorio guardare quelle informazioni rispetto a tirare fuori un quaderno con pagine e pagine di appunti.

Esempi: chiedete agli studenti di registrare le informazioni in grafici colorati sui loro quaderni, di usare il computer per creare organizzatori grafici o di creare un "pieghevole".

Movimento studentesco

Il movimento degli studenti è d'obbligo: gli studenti devono essere mobili a un certo punto della lezione per assicurarsi che si impegnino attivamente.

Guarda anche: 6 Progetti di fine anno coinvolgenti

Questa è probabilmente la sfida più ardua per gli insegnanti Cochrane, perché può intimorire il movimento degli studenti. Ma il movimento degli studenti può presentarsi in molti modi diversi e non sempre significa che gli studenti devono alzarsi, ma solo che devono essere fisicamente impegnati in qualsiasi cosa l'insegnante stia facendo. È importante perché gli studenti non amano stare fermi, specialmente gli studenti maschi. Hanno scopertoche quando gli studenti maschi sono in piedi e si muovono nella stanza, sono totalmente impegnati in ciò che l'insegnante sta facendo.

Esempi: gli studenti fanno una passeggiata nella galleria in cui si spostano in gruppo da un angolo all'altro, rispondendo a domande o analizzando oggetti affissi alle pareti; lavorano in squadre o in postazioni a rotazione; alzano le mani o fanno il pollice in su o il pollice in giù; rispondono alle domande con il corpo, mettendo il piede sinistro in fuori se pensano che la risposta sia A e il piede destro in fuori se pensano che sia B.

Domande sul pensiero di ordine superiore

Durante la lezione, presentate agli studenti almeno tre domande di pensiero superiore ("HOT"), a dimostrazione del fatto che state proponendo a tutti i vostri studenti un lavoro impegnativo.

Le domande HOT sono l'elemento caratteristico di Cochrane. La logica alla base è che vogliamo dare ai ragazzi l'opportunità di essere messi alla prova in classe. Il modo in cui l'insegnante presenta queste domande varia e le risposte degli studenti possono essere indicative del loro ritmo di apprendimento. La stessa domanda dovrebbe essere usata per tutti gli studenti, ma agli studenti avanzati può essere richiesto di rispondere in modo diverso.Gli studenti possono rispondere su carta, nell'ambito di una discussione in classe, in una discussione a coppie o attraverso i compiti a casa.

Riassumere

Riassumete per concludere la lezione: a questo punto potete valutare le capacità degli studenti di rispondere efficacemente alla domanda essenziale e scoprire se avete bisogno di estendere o perfezionare l'abilità.

Gli insegnanti devono trovare modi creativi per far rispondere gli studenti alla domanda essenziale alla fine della lezione. La capacità dello studente di rispondere alla domanda essenziale a questo punto è un modo per l'insegnante di valutare l'apprendimento dello studente. Nella maggior parte dei casi, questo è il punto in cui l'insegnante può determinare se ha bisogno di tornare indietro e ri-insegnare o se ha bisogno di accelerare l'apprendimento dello studente.

Esempi: chiedete agli studenti di utilizzare una richiesta di scrittura, una breve attività, una discussione o un'illustrazione per riassumere, oppure fateli riassumere su un biglietto di uscita.

Rigoroso

Le lezioni devono essere rigorose. Le attività devono essere stimolanti e procedere a ritmo sostenuto. Non ci devono essere occasioni in cui gli studenti si annoiano o periodi in cui non hanno nulla da fare. L'intera lezione deve essere una lezione attiva.

Guarda anche: Portare l'apprendimento basato sull'indagine nella vostra classe

Gli insegnanti dovrebbero sforzarsi di portare gli studenti al massimo livello di conoscenza. Ci sono solo 180 giorni nell'anno scolastico e molti studenti non arrivano a livello elementare, quindi dobbiamo farli progredire con i 90 minuti che abbiamo a disposizione ogni giorno in classe.

Centrato sullo studente

L'intera lezione deve essere incentrata sullo studente. Il modo in cui istruiamo i nostri studenti deve dimostrare che loro sono al centro dell'attenzione e che ciò che facciamo è incentrato sul loro successo. L'uso della tecnologia come strumento è una componente critica di questo. Fornisce agli studenti competenze del 21° secolo che sono sia coinvolgenti che rilevanti per le applicazioni del mondo reale. Si tratta di una partnership: se si utilizza efficacemente eSe pianificate con successo, i vostri studenti lavoreranno e impareranno con efficacia e successo.

Si allontanano dal processo di apprendimento per diventare facilitatori piuttosto che "dispensatori di tutto il sapere" in classe.

Istantanea della scuola

Accademia Collegiale di Cochrane

Gradi 6-8
Iscrizione
620
Spesa per alunno
6133 dollari Scuola - 5346 dollari Distretto - 8451 dollari Stato
Pranzo gratuito/ridotto
87%
DEMOGRAFIA:
60% neri 30% ispanici 3% bianchi 2% asiatici/isole del Pacifico 1% nativi americani

20% Studenti di lingua inglese

13% Programmi educativi individualizzati

I dati demografici si riferiscono all'anno scolastico 2011-12. I dati fiscali si riferiscono all'anno scolastico 2009-10.

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.