10 segni di un'aula del 21° secolo

 10 segni di un'aula del 21° secolo

Leslie Miller
chiudere la modale

Una delle mie prime sfide nel coordinare gli sforzi STEM della mia scuola è stata quella di determinare esattamente cosa si intende per scuola STEM. Probabilmente ci sono tante risposte a questa domanda quanti sono gli educatori, ma ho deciso di concentrarmi su ciò che avviene all'interno della classe. Non solo in una classe di scienze o di matematica, ma in tutte le classi. Ci sono alcune attività che tradizionalmente sono state svolte benedalle discipline STEM che possono essere applicate trasversalmente a tutte le materie.

Li ho ridotti a un elenco di 10 segni di un'aula del XXI secolo. Ho introdotto lentamente questi concetti ai docenti della mia scuola attraverso discussioni informali e una formazione graduale durante le giornate di formazione.

Alcune note:

  • Sono sicuro che esistono molti elenchi simili, ma questo si basa originariamente su un riferimento che ho trovato nell'articolo "Considerations for Teaching Integrated STEM Education".
  • Ho scelto di eliminare la parola "STEM" da questo elenco perché queste idee, pur essendo spesso associate a campi scientifici e matematici, sono applicabili e di fatto viste in tutte le discipline.
  • Ognuno dei seguenti punti potrebbe riempire un articolo o un libro da solo, ma ho fornito solo poche righe esplicative per chiarire.

E, in ordine sparso:

Integrazione tecnologica

Si spiega da sé e viene trattato molto bene in altre sezioni di questo sito. Non si tratta solo dell'uso della tecnologia, ma di studenti che la usano per raggiungere gli obiettivi in modo diverso da quanto era possibile fare prima.

Ambiente collaborativo

Molti studenti preferiscono lavorare da soli, ma questa è un'opzione che non viene concessa spesso nelle carriere. Inoltre, la collaborazione favorisce lo sviluppo di nuove idee ed espone gli studenti a punti di vista opposti.

Opportunità di espressione creativa

È qui che molte scuole aggiungono una "A" per formare STEAM. L'espressione creativa non solo produce sorprendenti slanci di comprensione, ma rafforza anche la fiducia degli studenti.

Guarda anche: La scienza della paura

Approccio basato sull'indagine

Si potrebbe condividere molto sulla differenza tra indagine guidata e indagine aperta. L'idea fondamentale che gli studenti si avvicinino a un nuovo argomento nel contesto di rispondere a una domanda è una pietra miliare degli attuali modelli di insegnamento.

Giustificazione delle risposte

Il problema principale che riscontro nei ragionamenti dei miei studenti è la loro quasi totale mancanza. Promuovere l'aspettativa di pensieri ben sviluppati incoraggia gli studenti ad affrontare un problema da più angolazioni e a scoprire ciò che credono veramente.

Guarda anche: Compiti a casa: aiutare gli studenti a gestire il loro tempo

Scrivere per riflettere

La scrittura di un diario è spesso considerata un'arte in via d'estinzione. È un peccato, perché con l'auto-riflessione si rafforza anche il rafforzamento metacognitivo dell'apprendimento. Se gli studenti utilizzano un blog per la riflessione, possono persino sorprendersi di scoprire che altri sono interessati ai loro pensieri.

Utilizzo di una metodologia di problem solving

La soluzione dei problemi va ben oltre le aule di ingegneria: avere un metodo di approccio alle nuove difficoltà può aiutare gli studenti a scrivere un racconto o a risolvere una sfida economica.

Apprendimento pratico

Da sempre un punto fermo dei corsi di scienze, i laboratori rappresentano un'ottima opportunità per fornire agli studenti un altro punto di riferimento per l'apprendimento. Ma non finisce qui: ogni opportunità di collegamento con il mondo esterno è un'occasione per migliorare i risultati degli studenti.

L'insegnante come facilitatore

La moderna realizzazione delle migliori pratiche educative non supporta più l'idea dell'insegnante come figura autoritaria in piedi davanti all'aula a scarabocchiare su una lavagna. Come educatori, il nostro ruolo può essere rimodellato in modo da lavorare accanto agli studenti fornendo sostegno e incoraggiamento per il loro percorso personale.

Valutazione trasparente

Gli studenti ottengono risultati migliori e creano legami più forti con il materiale se sono in grado di capire quale dimostrazione di conoscenza ci si aspetta da loro. I portfolio, le rubriche e le valutazioni formative possono aiutare a raggiungere questo obiettivo.

Sarei interessato a sentire le idee di altri che hanno introdotto un approccio STEM integrato nelle loro scuole.

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.