3 modi per stimolare il pensiero concettuale degli studenti

 3 modi per stimolare il pensiero concettuale degli studenti

Leslie Miller

Vogliamo che l'apprendimento dei nostri studenti sia duraturo e che consenta loro di dare un senso alla complessità, ora e in futuro. A tal fine, dobbiamo spingere gli studenti ad andare oltre l'apprendimento di fatti e abilità per scoprire concetti, idee trasferibili che trascendono il tempo, il luogo e la situazione.

Guarda anche: Risorse educative aperte (OER): una raccolta di risorse

Imparare conoscenze e abilità è come stare in mezzo a una foresta, circondati da alberi: è facile individuare i dettagli, ma è difficile vedere gli schemi. Per pensare in modo concettuale, gli studenti hanno bisogno di occasioni per salire in cima alla montagna, fermarsi e osservare l'intera foresta. Devono avere la possibilità di cercare le grandi idee, di generalizzare, riassumere e trarre conclusioni guardando al loro apprendimento in un'unica prospettiva.un modo olistico.

Progettando intenzionalmente attività di apprendimento in cui gli studenti si muovono tra i livelli di pensiero fattuale e concettuale, possiamo aiutarli a costruire la comprensione, a facilitare il trasferimento e a costruire il loro senso di agency.

Domande da considerare durante la pianificazione della lezione

Per aiutare gli studenti a passare dall'apprendimento superficiale a quello profondo, possiamo porci tre domande:

  1. A partire dai fatti o dalle abilità insegnate, quali concetti sono al centro dell'apprendimento? Per esempio, un'unità sul corpo umano può essere guidata dai concetti di sistema, interdipendenza e salute.
  2. Quali collegamenti tra i concetti vorremmo che gli studenti facessero come risultato dell'apprendimento? Per esempio, in matematica, potremmo chiedere agli studenti di collegare i concetti di moltiplicazione e divisione. In scienze, potremmo voler vedere come fanno i collegamenti tra la fotosintesi e la trasformazione dell'energia.
  3. Per esempio, potremmo chiedere agli studenti che hanno appreso i principi dell'arte e del design di creare manifesti per una causa sociale o ambientale di loro scelta.

Queste domande riflettono diversi livelli di pensiero concettuale. Se gli studenti non hanno una forte comprensione dei singoli concetti, faranno fatica a vedere gli schemi e a fare collegamenti tra di loro. Allo stesso modo, se non diamo agli studenti il tempo di costruire la comprensione, sarà difficile per loro applicare le loro idee a progetti, eventi attuali o altri nuovi contesti.

3 modi per promuovere il pensiero concettuale

1. Utilizzare attività di categorizzazione, denominazione e ordinamento: Per comprendere i singoli concetti, gli studenti devono confrontarsi con esempi, non esempi e attributi di un concetto. Possiamo chiedere agli studenti: "Com'è?" e invitarli a descriverne le caratteristiche principali.

Per esempio, ai bambini che stanno imparando a conoscere gli habitat possono essere mostrate le immagini di un alveare, di uno stagno, di un tronco, di un acquario, di una conigliera e di un recinto di uno zoo e si può chiedere loro di descrivere in che modo queste abitazioni sono simili o diverse. Confrontando questi esempi e i non esempi del concetto habitat Gli studenti comprendono che l'habitat è l'ambiente naturale in cui vengono soddisfatte le esigenze di un animale.

Chiedendo agli studenti di impegnarsi in attività di categorizzazione, denominazione e ordinamento, li prepariamo a ragionare in modo più complesso nel corso dell'unità e riduciamo le idee sbagliate.

Attività di formazione dei concetti:

  • Creare una tabella a T con l'etichetta Sì e No e chiedere agli studenti di ordinare gli esempi e i non esempi di un concetto, come quello di poligono.
  • Fornite agli studenti esempi di un concetto e invitateli a trovare gli attributi comuni e a scrivere le proprie definizioni usando un gambo, come ad esempio: "Migrazione è quando _____".
  • Condividete un concetto e chiedete agli studenti di generare i propri esempi o non esempi, che possono essere rappresentati con parole o immagini. Nell'immagine qui sotto, le illustrazioni degli studenti di Grade 1 mostrano il concetto di performer; gli studenti hanno analizzato in modo collaborativo le immagini per trovare attributi come l'essere di fronte a un pubblico.
close modal Carla Marschall / Edutopia I disegni creati dai bambini di prima elementare mostrano la loro comprensione del concetto di "performer". Carla Marschall / Edutopia I disegni creati dai bambini di prima elementare mostrano la loro comprensione del concetto di "performer".

2. Chiedere agli studenti di fare collegamenti: Durante lo svolgimento di un'unità, gli studenti esplorano una serie di contesti che illustrano i concetti in azione. In un'unità sul movimento per i diritti civili, ad esempio, gli studenti possono conoscere il boicottaggio degli autobus di Montgomery e i sit-in di Greensboro. Tracciando connessioni tra concetti come protesta e diritti, gli studenti possono allargare lo sguardo per vedere il quadro generale del loro apprendimento.

Per favorire la generalizzazione, possiamo progettare attività che richiedano agli studenti di collegare i concetti. Per esempio, gli studenti della mia classe di studi sociali di Grade 7 si sono impegnati in una mappatura concettuale alla fine di un'unità sulla sostenibilità. Hanno mappato i concetti in modo gerarchico, poi hanno creato connessioni usando parole di collegamento per descrivere le relazioni tra di essi. Ho chiesto loro di tracciare le loro principali comprensioni comeÈ importante, quando si facilitano queste attività, assicurarsi che gli studenti supportino il loro pensiero usando le prove dell'apprendimento precedente.

Guarda anche: Come gli studenti e gli insegnanti possono sviluppare chiare aspettative per l'apprendimento

Attività di collegamento dei concetti:

  • Invitate gli studenti ad assumere il ruolo di un concetto specifico esplorato in un'unità e chiedete loro di sedersi in un cerchio di quattro o cinque persone, ognuna delle quali rappresenta un concetto diverso, per poi fare dei collegamenti tra di loro, spiegando come e perché si collegano utilizzando le prove dell'apprendimento precedente.
  • Utilizzate organizzatori grafici che chiedano agli studenti di sintetizzare in modo collaborativo diversi casi di studio. Per esempio, fate leggere agli studenti le storie di Malala Yousafzai, Martin Luther King Jr. e Greta Thunberg e prendete appunti utilizzando un triplo diagramma di Venn che li aiuterà a rispondere alla domanda: "In che modo i costruttori di cambiamenti superano le sfide?".

3. Pianificazione del trasferimento: Le attività che invitano gli studenti a formare concetti e a creare connessioni tra di essi innescano il cervello per il trasferimento: in ognuna di queste fasi del pensiero concettuale, aiutiamo gli studenti a ragionare in modo astratto e a identificare il "E allora?" del loro apprendimento. Una volta che gli studenti hanno formato connessioni tra i concetti e li hanno articolati come comprensioni, possiamo fornire loro opportunità di applicarli aQuesto permette agli studenti di vedere la rilevanza del loro apprendimento in contesti vicini e lontani.

Attività di trasferimento:

  • Date agli studenti un nuovo caso di studio con cui confrontarsi e invitateli ad applicare le loro conoscenze. Chiedete loro di rivedere il loro pensiero: come potremmo modificare la nostra idea originale per includere il nuovo caso di studio?
  • Invitate gli studenti a prendere posizione su un'affermazione provocatoria e a discuterne utilizzando le loro conoscenze e comprensioni pregresse. Per esempio, "Le piante sono gli organismi più importanti all'interno di un ecosistema" potrebbe essere discusso alla fine di un'unità sugli ecosistemi.

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.