Come ottenere materiale didattico gratuito

 Come ottenere materiale didattico gratuito

Leslie Miller

In questo periodo di crisi economica, i fondi per le forniture scolastiche sono sempre più scarsi: anche in periodi di congiuntura favorevole, gli insegnanti delle scuole pubbliche K-12 possono facilmente sborsare dai 500 ai 1.000 dollari all'anno per le forniture.

Ma se i bilanci scolastici continueranno a restringersi, questa cifra potrebbe aumentare, afferma James Rosenberg, presidente e fondatore di Adopt-A-Classroom, che negli ultimi dieci anni ha raccolto 10 milioni di dollari per rifornire 20.000 classi in tutti i 50 Stati.

Piuttosto che mettere mano alle proprie tasche, ecco alcuni consigli di base di educatori creativi per ottenere forniture gratuite nonostante i tagli al budget, e le indicazioni per le organizzazioni che aiutano gli insegnanti a ottenere i beni di cui hanno bisogno.

Non comprare ciò che è gratis

Esaminate queste strategie per ottenere materiali gratuiti:

Guarda anche: Nuovi insegnanti: come parlare con i genitori
  • Riciclaggio. Jennifer Volpe, ex logopedista della Cobble Hill High School di Brooklyn, New York, raccomanda un sito di riciclaggio senza scopo di lucro chiamato Freecycle, dove persone di tutto il mondo pubblicano libri, CD, oggetti elettronici e giocattoli che vogliono regalare. "L'unico inconveniente è che bisogna organizzare il ritiro degli oggetti", dice Volpe.
  • Shopping gratuito. Gli insegnanti delle scuole in cui almeno il 60% degli studenti ha diritto alla mensa gratuita possono partecipare a una spesa mensile presso centri di risorse come A Gift for Teaching, a Orlando, in Florida, che riceve molte delle sue nuove forniture in eccedenza dalle aziende. Per gli insegnanti delle scuole in cui il 70% della popolazione ha diritto alla mensa gratuita, la Kids in Need Foundation ha creato unaAltre associazioni locali che raccolgono e distribuiscono materiale gratuito sono il Teacher Resource Center of the North Bay, nella contea di Napa, in California, Schoolhouse Supplies a Portland, in Oregon, e il Teacher Supply Depot a Knoxville, nel Tennessee.
  • Provate un gruppo online. Iscrivetevi a un gruppo Yahoo o a un gruppo Google della vostra comunità e inviate una richiesta per le forniture di cui avete bisogno.

Mettete la vostra classe in adozione

Adopt-A-Classroom offre un conto corrente online gratuito e sicuro agli educatori che desiderano sollecitare il sostegno finanziario della comunità. Gli insegnanti possono utilizzare il denaro per acquistare libri, giochi e altre forniture didattiche attraverso i venditori online associati al sito.

Per iscriversi, basta collegarsi al sito, registrare la propria classe e descrivere il tipo di materiale che si desidera acquistare, per poi comunicare ai genitori e alle aziende locali che possono "adottare" la vostra classe a partire da 25 dollari.

Raccogliere fondi per le forniture

Neeta Garg, proprietaria del Kumon Math and Reading Center di Allentown, in Pennsylvania, voleva aiutare gli insegnanti locali e ha organizzato una raccolta di materiale scolastico. Ha inviato volantini ed e-mail ai genitori e sua figlia ha postato l'evento su Facebook. Oltre a centinaia di matite e quaderni, ha raccolto guanti, cappotti e zaini, tutti donati alle scuole pubbliche della zona.

Guarda anche: Come la collaborazione nella presa di appunti aumenta il coinvolgimento degli studenti

Alla scuola elementare di Wilmot, a Deerfield, Illinois, le raccolte fondi dell'organizzazione genitori-insegnanti (PTO) servono a pagare molte forniture. Gli insegnanti compilano elenchi di materiali che vorrebbero in classe, dai temperamatite agli utensili da cucina. Il PTO organizza raccolte fondi durante l'anno, tra cui un Market Day, in cui gli studenti e le loro famiglie possono ordinare cibo da un catalogo una volta al mese.

Avviare un registro dei regali

Le liste regalo non sono più solo per i matrimoni. Su DonorsChoose, gli insegnanti delle scuole pubbliche possono pubblicare online richieste di attrezzature e forniture (leggete un articolo di Edutopia con i consigli per utilizzare con successo DonorsChoose). Digital Wish permette agli insegnanti di creare una lista di desideri tecnologici per la classe che i sostenitori possono consultare e finanziare.

Vendere spazi pubblicitari

Tom Farber, insegnante di calcolo avanzato alla Rancho Bernardo High School di San Diego, ha fatto notizia quando ha chiesto ai genitori e alle aziende locali di sponsorizzare i suoi esami. "Sapevo che dovevo fare qualcosa", ha detto Farber, spiegando che se avesse dato un quiz per capitolo a ciascuno dei suoi 167 studenti, avrebbe speso più di 500 dollari (circa 3 dollari a studente) solo per le fotocopie.

Farber ha quindi iniziato a vendere un piccolo spazio in fondo a ogni esame, facendo pagare 10 dollari per ogni quiz, 20 dollari per i test e 30 dollari per l'esame finale. La maggior parte degli sponsor utilizza citazioni motivazionali, come questa perla: "Un uomo ha almeno iniziato a scoprire il significato della vita umana quando pianta alberi sotto i quali sa benissimo che non si siederà mai".

Nel semestre autunnale del 2009, Farber ha raccolto più di 625 dollari, sufficienti a coprire un anno di fotocopie.

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.