Compiti basati sull'indagine negli studi sociali

 Compiti basati sull'indagine negli studi sociali

Leslie Miller

Molte scuole, sia a livello nazionale che internazionale, stanno adottando il College, Career, and Civic Life (C3) Framework for Social Studies State Standards. Alcuni Stati, distretti e scuole adottano l'intero framework e gli standard, mentre altri adottano il framework generale, ma modificano o creano i propri standard a livello di grado. Un elemento importante del framework, in entrambi i casi, è il cosiddetto "C3".Arco di richiesta.

Guarda anche: Come parlare ai bambini

L'Inquiry Arc comprende quattro dimensioni: "una incentrata sulle domande e sull'indagine; un'altra sulla conoscenza disciplinare e sui concetti relativi all'educazione civica, all'economia, alla geografia e alla storia; un'altra ancora sulla valutazione e sull'utilizzo delle prove; e un'ultima sulla comunicazione e sull'azione".e trovare prove per rispondere, e comunicare le proprie risposte.

Per esempio, agli studenti della scuola media potrebbe essere data la domanda "Le malattie possono cambiare il mondo?" per dare il via all'esplorazione della peste nera. Partendo da domande come "Che cos'era la peste nera?" e "In che modo la peste nera ha influenzato le persone nel 14° secolo?", essi esplorano la geografia e la storia esaminando mappe e altre fonti.

In seguito, scrivono un saggio argomentativo per rispondere alla domanda iniziale, utilizzando le fonti esaminate come prove. Come estensione, potrebbero creare un annuncio di servizio pubblico su come valutare l'efficacia della loro scuola o comunità nel prevenire e controllare la diffusione delle malattie.

Per impostazione predefinita, l'indagine è integrata nel quadro e negli standard C3: per implementare efficacemente il C3, è necessario coinvolgere gli studenti in pratiche di indagine.

Il modello di progettazione dell'indagine per i compiti

L'esercizio sulla Morte Nera è un esempio di compito basato sull'indagine che utilizza l'Inquiry Design Model (IDM) sviluppato da alcuni dei principali autori del C3, che descrivono questi compiti come "più grandi di una lezione, più piccoli di un'unità" - proprio per gli insegnanti che vogliono implementare l'apprendimento basato sull'indagine ma non si sentono a proprio agio nel dedicarvi un'unità. I compiti IDM includono i seguenti:

  • Una domanda avvincente che sia di interesse per gli studenti e che affronti questioni che si trovano in una o più discipline accademiche degli studi sociali. Deve provocare la riflessione degli studenti e allinearsi ai risultati curricolari.
  • Standard specifici del quadro C3.
  • Un'attività per mettere in scena la domanda e stimolare l'indagine degli studenti.
  • Domande di supporto allineate alla domanda principale, specifiche e basate sui contenuti, che guidano gli studenti a rispondere alla domanda principale.
  • Valutazioni formative per verificare la conoscenza del contenuto delle domande di supporto, che possono essere brevi paragrafi, organizzatori grafici o altri metodi tradizionali per valutare l'apprendimento degli studenti.
  • Fonti - solitamente fonti primarie - allineate alle domande di supporto.
  • Un compito sommativo di natura argomentativa, in cui gli studenti devono rispondere a una domanda stringente utilizzando prove a sostegno del loro pensiero.
  • Una possibilità per gli studenti di agire in modo consapevole nel mondo che li circonda.

In un esempio elementare, gli studenti apprendono gli standard dell'economia indagando sull'avvincente domanda "Quali scelte facciamo con i nostri soldi?" Esaminano brevi letture e immagini e scrivono una breve argomentazione utilizzando queste fonti. Discutono i pro e i contro del risparmio e della spesa e hanno la possibilità di intraprendere azioni informate come la creazione di un poster che elenca i modi in cui le famiglie possono risparmiare denaro.

Guarda anche: I codici di abbigliamento per gli educatori sono semplicemente fuori moda?

Esiste anche una versione dell'IDM chiamata "indagine mirata". Un esempio per le scuole superiori è rappresentato dalla domanda "L'attacco a Pearl Harbor ha unificato l'America?" Gli studenti rispondono a un'unica domanda di supporto e completano un compito di prestazione, quindi scrivono brevi argomentazioni di rivendicazione e controdeduzione e propongono una revisione del loro libro di testo sulla base delle fonti esplorate in un compito di estensione.richiede una o due ore di lezione, contro le cinque o sei dell'esempio di economia della scuola elementare.

E l'apprendimento basato su progetti?

Anche l'apprendimento basato su progetti (PBL) è un ottimo modo per implementare il quadro C3. Il PBL utilizza l'indagine e include elementi che aumentano il coinvolgimento, come l'autenticità, prodotti pubblici di alta qualità, voce e scelta.

Tuttavia, l'implementazione del quadro C3 attraverso il PBL può presentare delle difficoltà: gli insegnanti potrebbero non voler trasformare un'intera unità in PBL, oppure l'unità potrebbe non essere adatta al PBL. In ogni caso, un compito basato sull'indagine come l'IDM presenta molti degli elementi essenziali del PBL: valuta le conoscenze e le competenze chiave, ha una domanda stimolante e richiede un'indagine. Inoltre, può consentire agli studenti di svolgere un lavoro più pubblico.È anche possibile avere un compito basato sull'indagine all'interno di un'unità PBL, come un altro modo per valutare l'apprendimento degli studenti: se gli studenti collaborano al prodotto finale del PBL, un compito basato sull'indagine è un modo efficace per gli insegnanti di valutare la comprensione dei contenuti e delle abilità del progetto da parte dei singoli studenti.

Gli insegnanti devono usare il loro giudizio professionale su ciò che ha senso per l'apprendimento degli studenti quando prendono in considerazione il PBL e i piccoli compiti basati sull'indagine. Entrambi possono aumentare il coinvolgimento degli studenti ed essere usati per valutare l'apprendimento più profondo.

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.