Insegnamento impegnato: attività "da fare subito" per le vostre lezioni

 Insegnamento impegnato: attività "da fare subito" per le vostre lezioni

Leslie Miller

Questo è il seguito di un blog del maggio 2013 su Le cinque dimensioni dell'insegnamento impegnato, di Laura Weaver e Mark Wilding - un libro che offre approcci all'istruzione compatibili con SEL e Common Core. In qualità di co-direttori esecutivi del Passageworks Institute di Boulder, Colorado, Laura e Mark condividono con noi esempi pratici di come gli educatori di tutti i livelli potrebbero "fare ora" nelle classi alcune dellei loro suggerimenti.

Scuola elementare

Introducete un momento di silenzio dorato per iniziare la giornata: Un momento d'oro è un'opportunità per sedersi in silenzio con l'altro come modo per calmare il corpo e la mente. È utile far suonare un campanello o una campana per segnare l'inizio e la fine di questo "momento". Gli insegnanti possono incoraggiare gli studenti ad ascoltare il suono affievolito della campana fino a quando non riescono più a sentirlo. Gli insegnanti possono iniziare con un periodo di tempo molto breve - anche 30 secondi - e allungare questo momento d'oro.Utilizzate un nome e una logica che abbiano senso per gli studenti e che si adattino alle routine SEL e di classe attuali (ad esempio, Calming Time, Quiet Time, Listening Minute, Settling In).

Sviluppare un processo di "accordi condivisi": Nelle prime settimane di scuola, gli studenti e gli insegnanti sviluppano un elenco di accordi che guideranno la classe e ne definiranno la cultura. Questi accordi coesistono con le regole scolastiche. Agli studenti viene chiesto di stilare un elenco di ciò di cui hanno bisogno - da se stessi e dagli altri - per imparare in modo efficace, parlare onestamente e apertamente e condividere ciò che è importante per loro. Questo elenco èLa maggior parte di essi dovrebbe essere formulata in modo positivo, ma un paio di accordi sono stati affissi in classe come promemoria. anche se non lo farai vanno bene (ad es, abbassare il livello di guardia Esempi di accordi si trovano nel capitolo sette del libro.

Scuola media

Cerchio delle transizioni: Nella prima settimana o due di scuola, coinvolgete i vostri studenti in un cerchio comunitario dedicato a discutere le sfide e i doni del passaggio alla scuola media. Date a ogni studente la possibilità di parlare, per un breve periodo di tempo (uno o due minuti), di queste sfide e opportunità. Un'alternativa a questa attività è quella di chiedere agli studenti di utilizzare schede separate per scrivere in modo anonimo le loro preoccupazioni e le loro opportunità.emozioni sulla scuola media - possono poi essere condivise in un cerchio comunitario. In questo cerchio, gli studenti si riuniscono in cerchio e sono invitati a parlare o condividere qualcosa, uno per uno, su un tema particolare. Questo discorso è ad invito e nessuno è obbligato a parlare. In questo caso, gli studenti possono leggere una delle carte e poi aprirla per i commenti di chiunque sia interessato a farlo. Si tratta di unaun formato non minaccioso che aiuta i nuovi gruppi di studenti a conoscersi e a sentirsi a proprio agio l'uno con l'altro.

Guarda anche: Perché l'apprendimento sociale ed emotivo è essenziale per gli studenti

Personalizzare le questioni globali: Quando si includono argomenti impegnativi nelle lezioni (come il cambiamento climatico, la guerra o un recente evento difficile), dare agli studenti l'opportunità di condividere reazioni e risposte personali al materiale. Creare modi per gli studenti di esprimere in modo creativo ciò che stanno vedendo, sentendo e notando nel mondo - passato e presente. Un insegnante segue le sue lezioni sul cambiamento climatico con un'opportunità perGli studenti possono creare cartelloni "Cosa puoi fare", in cui si impegnano in brainstorming, gruppi di lavoro e potenziali azioni nella loro scuola e nella comunità. Offrire agli studenti uno sbocco generativo, creativo e produttivo per le emozioni che naturalmente vengono suscitate da certi argomenti incoraggia l'apprendimento, l'empowerment e l'impegno civile.agitati dopo una lezione provocatoria (ad esempio, l'Olocausto o una tragedia recente), concedete alcuni minuti per una conversazione aperta, una risposta personale e un dialogo o chiedete agli studenti di scrivere in modo riflessivo la loro risposta alla lezione. Potreste voler concludere la lezione con una riflessione tranquilla o un'attività spensierata. Se notate un'agitazione estrema, è importante mettere in contatto uno studente con un'altra persona.risorse della scuola, come un consulente scolastico, uno psicologo o un assistente sociale.

Scuola superiore

Iniziate una lezione occasionale con una citazione ispirata o una domanda legata in qualche modo alla vostra classe: Chiedete agli studenti di impegnarsi in 3-5 minuti di scrittura riflessiva in cui rispondono a una citazione o a una domanda. Chiedete a qualche volontario di condividere le citazioni dopo la scrittura riflessiva. Le citazioni possono essere collegate a temi scolastici, di classe o di unità, oppure a temi caratteriali o di SEL. Gli scritti di Sir John Templeton sulle Leggi mondiali della vita contengono esempi eccellenti di citazioni che sicuramente promuovono il pensiero e la riflessione.discussione da parte degli studenti delle scuole superiori.

Concludete la lezione con una "diade" o "condivisione a coppie" di tre o cinque minuti: Chiedete agli studenti di rispondere a una domanda su quali sono una o due cose che portano con sé dalla vostra classe o dalla giornata scolastica. Chiedete loro di scrivere un elenco comune per la loro coppia e di passarlo a voi per una revisione e un commento e, quando il tempo lo consente, chiedete loro di condividerlo con il gruppo più grande. Concentratevi sull'aiutare gli studenti a creare connessioni tra i contenuti e la loro vita, per contribuire a rendere l'apprendimentorilevanti per loro.

Tutti i livelli di istruzione

Indagini di apprendimento prospettiche e retrospettive: Chiedete agli studenti di identificare 3 obiettivi di apprendimento per il prossimo periodo di valutazione e di identificare 3 sfide di apprendimento e tre punti di forza in questa classe, o tre cose in cui si sentono più bravi e tre in cui hanno più difficoltà.Adottare un approccio alle indagini basato sull'apprendimento socio-emotivo e accademico, invitando gli studenti a creare degli obiettivi in ciascuno Fate sapere agli studenti che rivedrete questi obiettivi a metà e alla fine del periodo di valutazione.

Anche se non l'avete fatto all'inizio dell'anno, alla fine dell'anno potete chiedere agli studenti di riflettere su quelli che considerano i loro punti di forza socio-emotivi e accademici e dove, in ciascuna di queste aree, ritengono di essere cresciuti di più nel corso dell'anno passato.

Guarda anche: Come guidare gli studenti verso un apprendimento autoregolato

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.