Insegnare il dibattito attraverso il curriculum

 Insegnare il dibattito attraverso il curriculum

Leslie Miller

A volte si ha l'impressione che l'arte del dibattito stia morendo, ma considerando i benefici che ne derivano, è sorprendente che gli educatori non utilizzino più spesso il processo di dibattito in tutti i livelli e in tutte le aree di contenuto. Il dibattito non arricchisce solo i contenuti, ma offre agli studenti un modo per impegnarsi profondamente con ciò che stanno imparando, acquisendo anche profonde competenze. Attraverso il dibattito, gli studenti hanno la possibilità di fare lea seguire:

  • Migliorare le proprie capacità di comunicazione scritta e orale
  • Esercitare le proprie capacità di pensiero critico e di collaborazione.
  • Accrescere le proprie capacità di ricerca, organizzazione e presentazione lavorando con i membri del team per sviluppare le loro migliori argomentazioni.
  • Trovare e usare la propria voce parlando in pubblico
  • Imparare a pensare in modo obiettivo a un problema
  • Esercitare la tolleranza, l'umiltà e la pazienza ascoltando i diversi punti di vista della squadra avversaria e ascoltando a turno le argomentazioni dell'altro.

Il dibattito offre un contesto ideale per infondere fiducia nei nostri studenti, in modo che imparino a usare la loro voce in modo efficace. Ogni materia offre l'opportunità di coinvolgere gli studenti nel dibattito e di aiutarci a creare uno sbocco che consenta loro di imparare a discutere di questioni in modo costruttivo, meno guidato dall'ego e più incentrato sulla collaborazione con gli altri per sviluppare il ragionamento alla base di una posizione.prendere.

Il dibattito può essere quasi considerato un modo per rendere più divertente l'apprendimento: gli studenti amano far parte di una squadra e avere la possibilità di "vincere" grazie alla strategia, alla presentazione e a una solida argomentazione. Non è necessario aspettare gli anni del liceo per esercitarsi nel dibattito: anche a livello elementare gli studenti possono esercitarsi con le premesse di base del dibattito.

Indipendentemente dal livello di età, si tratta di porre una domanda o una richiesta pertinente e di creare uno spazio che sfidi gli studenti ad applicare il loro apprendimento.

Idee per dibattiti per tutti i livelli di istruzione e le aree tematiche

Nei nostri programmi di studio c'è spesso un'ampia opportunità di generare spunti che provocano un'indagine. Mi piace dare agli studenti degli spunti, perché li aiuta a capire che le affermazioni non sono sempre dei fatti: solo perché c'è un punto alla fine non significa che non si debba mettere in discussione qualcosa.

Guarda anche: Utilizzo del modello di laboratorio per favorire l'indipendenza

Inoltre, non è sempre necessario collocare gli studenti dalla parte dell'affermazione o dell'opposizione in base alle loro preferenze; a volte può essere una sfida accademica collocarli dalla parte con cui non sono d'accordo.

Gli esempi che seguono offrono idee su come sviluppare angoli in ogni area tematica che facilitino il dibattito:

Letteratura: Aiutate gli studenti a usare il dibattito per esplorare le norme sociali, i difetti del carattere o le questioni etiche. Nelle classi elementari, gli studenti possono leggere I tre porcellini vs. La vera storia dei 3 porcellini! di A. Wolf e discutete la domanda: Il lupo cattivo è innocente. Per studenti delle scuole medie o superiori che leggono 1984 , la richiesta potrebbe essere: La vostra privacy è protetta.

Salute: Chiedete agli studenti di esplorare i pro e i contro delle abitudini salutari a livello individuale e sociale. Una proposta per la scuola elementare potrebbe essere: I distributori automatici nella mensa scolastica sono una buona idea; alle medie o alle superiori, gli studenti potrebbero discutere: Dovrebbe esserci una legge che vieta le bibite gassate (o altri alimenti con troppi zuccheri).

Scienza: Chiedete agli studenti di applicare i concetti della classe, come la biodiversità, e di metterli in relazione con le pratiche attuali. Gli studenti delle elementari possono discutere su: Gli zoo dovrebbero esistere. Gli studenti delle medie e delle superiori possono proporre: Riciclare è sufficiente per ridurre l'inquinamento da plastica, o L'erba da sfalcio dovrebbe essere vietata.

Matematica: Chiedete agli studenti di esplorare il modo in cui i numeri e i dati vengono utilizzati nella vita di tutti i giorni. Per la scuola elementare, un suggerimento è: Gli studenti dovrebbero mostrare il loro lavoro per dimostrare l'apprendimento. Per la scuola media e superiore: Le statistiche sono affidabili.

Studi sociali: Chiedere agli studenti di esplorare le prospettive su persone, luoghi ed eventi. Gli studenti delle elementari potrebbero discutere: i supereroi (ad esempio, Batman) sono buoni cittadini. Alle medie o alle superiori: i libri di testo riflettono accuratamente la storia.

Potete anche organizzare un dibattito che catturi l'opinione generale della vostra classe. Ad esempio, potete chiedere agli studenti di formare delle squadre intorno alla domanda "Gli studenti devono imparare l'algebra" (o qualsiasi altro argomento). Potete anche scegliere un evento di attualità, un libro o un articolo da assegnare e fornire una domanda.

Ecco un paio di altri esempi generali per il dibattito: è importante che gli studenti memorizzino i fatti di base e i compiti a casa sono utili agli studenti.

Come gestire un dibattito

Tenete conto del livello di età dei vostri studenti. È possibile modificare questo processo: l'importante è dare agli studenti l'opportunità di lavorare insieme per creare e presentare le loro argomentazioni in modo strutturato. Ecco un esempio di come potreste strutturare un dibattito.

  • Introduzione del tema e dei gruppi (3 minuti).
  • Argomentazioni (3 minuti per squadra per round):

Il reclamo Chiedete agli studenti di esprimere la loro posizione.

I dati Chiedete agli studenti di citare le prove o gli indizi a sostegno delle loro affermazioni.

Il mandato Chiedete agli studenti di interpretare come i dati supportano l'affermazione.

Potete far ripetere agli studenti il ciclo affermazione-dati-denuncia come meglio credete. Io consiglio due affermazioni (una presentazione iniziale e un'argomentazione aggiuntiva).

  • Prepararsi alle confutazioni (pausa di 5 minuti).
  • Confutazione (3 minuti per squadra) - In questo momento non si devono aggiungere nuove informazioni.
  • Dichiarazione conclusiva (3 minuti per squadra): potrebbe includere ulteriori dichiarazioni di confutazione.

Stabilite alcune regole di base per il dibattito, in modo che gli studenti capiscano cosa significhi scambiare idee in modo educato, ad esempio:

  • Modellare la civiltà.
  • Nessun attacco ad hominem (personale).
  • Ascoltate attentamente le argomentazioni del vostro avversario.
  • Non interrompete, lasciate che l'altra squadra finisca le sue argomentazioni prima di iniziare.
  • Gestite le vostre emozioni: non lasciate che i vostri sentimenti prendano il sopravvento su di voi.
  • Potreste non essere d'accordo con la posizione che dovete prendere. Fate del vostro meglio e siate obiettivi.

Saper dibattere è un'abilità di vita: ci permette di essere buoni cittadini, di difendere noi stessi e le questioni che ci stanno a cuore e di essere efficaci sul posto di lavoro. Inoltre, incoraggia gli studenti a impegnarsi nei contenuti in un modo completamente nuovo.

Guarda anche: Aprire la porta all'apprendimento professionale

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.