Lettura e scrittura in classe di matematica

 Lettura e scrittura in classe di matematica

Leslie Miller

"Se siete insegnanti di matematica, questa è una domanda che conoscete bene. Poiché il programma di matematica diventa sempre più astratto nelle scuole medie e superiori, è difficile per gli studenti capire quando e dove il materiale che stanno imparando sarà applicabile.

Dire loro che il materiale sarà utile per i corsi di matematica successivi o per la loro futura carriera accademica non è sufficiente, e non dovrebbe esserlo. Ecco allora che la "irragionevole efficacia della matematica", esplorata attraverso la lettura e la scrittura, è l'asso nella manica degli insegnanti.

La lettura e la scrittura sono abilità di apprendimento complesse, fondamentali e integrative, che dovrebbero essere sfruttate al meglio durante le lezioni di matematica. La lettura è un processo in due parti, simile alla matematica, in quanto richiede prima il trasferimento di informazioni codificate al lettore e poi la comprensione di tali informazioni. La scrittura è una delle modalità di apprendimento più potenti, in quanto coinvolge sia il lettore che il lettore.emisferi del cervello: un lato genera idee, l'altro le struttura.

La scrittura efficace chiarisce e organizza i pensieri degli studenti e il ritmo lento della scrittura favorisce l'apprendimento degli studenti perché permette loro di ragionare attentamente per assicurarsi di essere corretti prima di esporre i propri pensieri. Alcuni studi hanno dimostrato che la scrittura è preziosa in particolare per la classe di matematica.in relazione alla capacità di comprenderli e applicarli.

Inoltre, le spiegazioni scritte consentono all'insegnante di comprendere e valutare il pensiero dello studente in un modo che le sole fasi di calcolo non possono fornire.

Scrivere in classe di matematica

Sebbene da tempo siano disponibili proposte di scrittura per la classe elementare e, meno frequentemente, per la scuola media, esse si concentrano generalmente su atteggiamenti e disposizioni, simpatie e antipatie, pensieri, preoccupazioni e sentimenti relativi alla matematica o alla classe di matematica. Esse comprendono diari, autobiografie matematiche, lettere all'insegnante e attività di scrittura libera. Esse comportano la scrittura di unaconcetto o di un processo che gli studenti stanno studiando, oppure si concentrano sulle abilità metacognitive come l'impegno, gli obiettivi, le aspettative, le abitudini di studio e così via.

Questi suggerimenti possono essere adattati agli studenti delle scuole superiori, ma ho trovato più utile utilizzare la lettura e la scrittura per illustrare come la matematica sia incorporata in ogni aspetto della vita. La lettura e la scrittura sono particolarmente efficaci per sviluppare una comprensione quantitativa del mondo che ci circonda, perché possono essere utilizzate per portare gli studenti a riflettere sulle esperienze quotidiane. Un compito che ho trovatoefficace è far creare agli studenti una rivista con estratti di articoli sulle varie applicazioni della matematica nella vita reale.

Applicazioni della matematica Una rivista sulla matematica nel mondo reale, prodotta da studenti delle scuole superiori. pdf 14,72 MB

La rivista - di cui ho incluso un numero qui - è composta da riassunti di articoli pubblicati, quindi per iniziare gli studenti tengo una lista aggiornata di articoli che evidenziano i modi in cui la matematica è presente in diverse sfaccettature del mondo reale: dalla probabilità che una squadra di calcio finisca in un particolare gruppo della Coppa del Mondo, al gerrymandering, ai frattali nei dipinti di Jackson Pollock, ai buchi neri, all'equità disocial media, mantelli dell'invisibilità e altro ancora.

Seleziono articoli da una varietà di giornali, riviste e quotidiani, come ad esempio Il Washington Post , Il New York Times (in particolare la sezione Upshot), L'Economist , New Scientist , Scientific American , e L'Atlantico L'app MathFeed (scaricabile gratuitamente dall'App Store di Apple), curata dal matematico Francis Su, è la mia fonte più preziosa e affidabile: mi permette di trovare le notizie e le opinioni più importanti sulla matematica nei media in un unico posto.

Guarda anche: Domande "mi chiedo": sfruttare il potere dell'indagine

Dopo aver scelto un articolo che ha suscitato il loro interesse - dall'elenco che fornisco o da altre fonti di loro scelta - gli studenti lo leggono con attenzione, ne fanno un riassunto e lo pubblicano sulla rivista online (se vogliono lavorare con un articolo che hanno trovato, devono chiedermelo prima, per evitare di finire con delle ripetizioni nella rivista),modificare accuratamente il proprio riassunto, fornire una rappresentazione visiva per facilitare la comprensione da parte dei lettori e citare la fonte.

Io do loro accesso alla bozza della rivista, e loro devono anche caricare il loro articolo e occuparsi di qualsiasi problema tecnico che possa sorgere.

Per la valutazione, ho creato una semplice griglia che tiene conto della comprensione dei contenuti, della chiarezza della comunicazione, dell'editing, del pensiero critico, dell'iniziativa e della creatività.

Questo è stato uno dei miei progetti più apprezzati: gli studenti si sono stupiti nello scoprire alcune delle miriadi di applicazioni della matematica, hanno apprezzato la possibilità di scegliere gli articoli in base ai loro interessi e hanno apprezzato il fatto che il prodotto finale, la rivista, possa essere facilmente condiviso con la famiglia e gli amici e conservato nel loro e-portfolio.

Si tratta di un'attività preziosa che incoraggia gli studenti che amano la lettura e la scrittura più che il lato computazionale della matematica e che dà a tutti una comprensione più profonda e un più forte apprezzamento dell'utilità e dell'efficacia della matematica.

Guarda anche: 7 modi intelligenti e veloci per effettuare la valutazione formativa

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.