Migliorare l'apprendimento attraverso la tecnologia differenziata

 Migliorare l'apprendimento attraverso la tecnologia differenziata

Leslie Miller

Ogni giorno gli insegnanti devono aiutare gli studenti a rimanere impegnati, a crescere e a padroneggiare il programma di studio. Come possono farlo? Devono aprire il libro di testo e iniziare a insegnare dalla prima pagina? Devono usare valutazioni formative continue per determinare le esigenze individuali dello studente, chiamate anche istruzione differenziata (DI)? Secondo una ricerca presentata al Congresso Internazionale per laEfficacia e miglioramento della scuola nel gennaio 2011 (PDF, 168KB), "Nessun altro fattore ha contribuito al cambiamento dei risultati degli studenti più dell'intervento di DI".

Cosa è e cosa non è l'AI

Molti insegnanti si sentono sopraffatti quando si pronunciano le parole "istruzione differenziata". In effetti, io ero uno di quegli insegnanti. Tuttavia, da allora ho imparato che la DI è non :

  • Creare un piano individuale per ciascuno dei miei studenti
  • Mantenere gli studenti in gruppi stagnanti sulla base dei dati di inizio anno.
  • Insegnare solo agli studenti di livello inferiore e lasciare che gli studenti di livello superiore insegnino da soli.

Invece, come si legge in un'infografica dell'ASCD, l'istruzione differenziata è quando:

Guarda anche: 56 Esempi di valutazione formativa
  • Gli studenti possono essere inseriti in gruppi in base alle competenze, agli interessi, alla preparazione o per scelta.
  • C'è un "uso mirato del raggruppamento flessibile", pur tenendo presente gli obiettivi della lezione.
  • Gli insegnanti "fanno scuola" e tengono gli studenti a standard elevati

Negli ultimi tre anni, ho scoperto che l'insegnamento individuale è più facile con l'uso della tecnologia. Un insegnante può semplicemente mettere uno studente su un computer o un tablet e andarsene? No. Come ha detto Michael Petrilli in EducationNext (inverno 2011), "Con l'avvento di potenti strumenti di apprendimento online. ... gli studenti potrebbero essere in grado di ricevere un'istruzione veramente personalizzata in base alle loro esigenze - la differenziazione con gli steroidi".La tecnologia ha aperto le porte agli insegnanti per fornire l'assistenza tecnica senza sentirsi sopraffatti.

Differenziazione attraverso la tecnologia

Quando si cerca una tecnologia che promuova l'istruzione differenziata, si deve cercare la correlazione tra gli standard, la disponibilità di valutazioni formative e la possibilità di scegliere tra diversi livelli di competenza per lo stesso contenuto. Ecco tre tecnologie didattiche che migliorano l'istruzione differenziata in classe:

1. Percorsi curriculari SAS

SAS Curriculum Pathways è una risorsa online gratuita che fornisce lezioni interattive, video, tutorial audio e app per le arti linguistiche inglesi, la matematica, le scienze, gli studi sociali e lo spagnolo. Gli insegnanti sfogliano le risorse utilizzando gli standard statali, una parola chiave, una categoria di argomenti o un livello. Le varie risorse interattive consentono agli studenti di apprendere, esercitare le abilità e avere una valutazione formativa.Queste informazioni aiutano gli insegnanti a continuare a raggruppare gli studenti in base alle loro esigenze.

chiudere la modale

Come insegnante di ELA, ho sempre avuto bisogno di una mano in più per dare un feedback individuale agli elaborati degli studenti. La serie WritingNavigator di SAS Curriculum Pathways permette agli studenti di concentrarsi sulle loro esigenze specifiche. Gli studenti hanno la possibilità di scegliere durante tutto il processo di scrittura e gli insegnanti possono differenziare dando agli studenti un elenco di elementi di revisione di base o di livello superiore da cui possono scegliere. C'è un'ampia gamma di elementi di revisione.La risorsa evidenzia dove ogni elemento scelto si trova all'interno del saggio per essere analizzato. Se lo studente ha bisogno di maggiore assistenza, sono disponibili esempi e descrizioni per ogni elemento.

2. Newsela

Newsela permette agli studenti di leggere gli stessi contenuti di attualità, ma in modo differenziato per adattarli alle esigenze dello studente specifico. Gli insegnanti assegnano o gli studenti scelgono gli articoli in base all'argomento, allo standard di lettura o al livello di lessico. Per ogni articolo, gli studenti possono scegliere tra cinque diversi livelli di lessico, che vanno dai gradi 3 ai 12. Alcuni articoli hanno anche un quiz di quattro domande che fornisce un feedback sulla correlazione con i contenuti.standard di lettura.

Se si dispone della versione Pro di Newsela (è disponibile una versione di prova gratuita), è possibile assegnare gli articoli al raccoglitore online degli studenti. Gli studenti possono evidenziare le selezioni o rispondere alle domande create dall'insegnante all'interno dell'articolo. Tutti i punteggi dei quiz, le informazioni evidenziate e le risposte scritte vengono salvate nel raccoglitore online dell'insegnante per poterle rivedere e apportare le modifiche necessarie. Questo permette di raggruppare in modo flessibile, sia perargomento, abilità di lettura o livello di lessico.

3. EDpuzzle

Uno dei vantaggi delle classi capovolte è quello di avere più tempo a disposizione per l'apprendimento differenziato incentrato sullo studente. Anche se EDpuzzle richiede più passaggi da parte dell'insegnante rispetto alle risorse precedenti, vi invito comunque a dare un'occhiata a questa. Gli insegnanti iniziano caricando un video da un altro sito o uno creato da loro. In EDpuzzle, gli insegnanti possono ritagliare il video, inserire un messaggio audio,registrare la loro voce sull'intero video, impedire agli studenti di andare avanti velocemente e incorporare diversi tipi di domande a quiz. Poi gli insegnanti assegnano agli studenti di guardare i video con le domande o le note appropriate. Mentre gli studenti li guardano e rispondono alle domande, l'insegnante può vedere quanto hanno guardato, quante volte hanno guardato una sezione, e le loro risposte alle domande. Questoconsente rapidamente agli insegnanti di sapere quali studenti hanno completato la lezione di flipped classroom, quali hanno dimostrato di avere padronanza e possono andare avanti, e quali hanno bisogno di dedicare più tempo al concetto.

Guarda anche: Borse di viaggio e borse di studio per educatori

Sebbene agli studenti piaccia usare la tecnologia, molti di loro si impegnano ancora di più quando possono creare. EDpuzzle permette anche agli studenti di caricare un video e mostrare il proprio apprendimento per condividerlo con l'insegnante o con i compagni di classe.

Imparare da dove si trovano

L'istruzione differenziata può sembrare opprimente, ma ci sono strumenti tecnologici disponibili per aiutare gli insegnanti a mantenere gli studenti impegnati, adattando al contempo l'istruzione al livello di istruzione degli studenti. Dobbiamo dare loro l'opportunità di imparare da dove si trovano effettivamente e non da dove il libro di testo o il programma di studio dicono che devono essere. L'istruzione differenziata consentirà agli studenti di sentirsi vincenti e li metterà in grado di diventarestudenti per tutta la vita.

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.