Uso efficace della tecnologia nella scuola elementare

 Uso efficace della tecnologia nella scuola elementare

Leslie Miller

Dopo mesi di scuola virtuale e di sintonizzazione su un dispositivo per l'apprendimento sincrono e asincrono, quest'anno molti insegnanti e studenti sono stati felici di allontanarsi dalle esperienze digitali e di tornare alle attività di apprendimento analogiche.

Molte attività della scuola elementare impegnano i bambini in attività pratiche e dinamiche che non richiedono l'uso della tecnologia, limitando il tempo che gli studenti trascorrono davanti a uno schermo. Tuttavia, ci sono modi in cui la tecnologia può sviluppare e sostenere opportunità di apprendimento uniche nelle scuole.

In qualità di tecnologo didattico, collaboro con gli insegnanti per implementare le tecnologie che migliorano l'apprendimento degli studenti. Parlerò e condividerò esempi di come gli insegnanti possono utilizzare la tecnologia in classe per fornire orientamento e supporto didattico, incoraggiare l'auto-riflessione degli studenti e stimolare la creatività.

Utilizzo della tecnologia come strumento didattico

Gli insegnanti possono creare brevi clip audio o video per integrare ed estendere l'insegnamento in classe. Molti insegnanti hanno scoperto quanto sia semplice creare un breve video che gli studenti possono utilizzare per ripassare un concetto o rileggere una serie di istruzioni mentre partecipano all'apprendimento a distanza.

È possibile creare istruzioni dettagliate o fornire informazioni per guidare gli studenti attraverso una serie di esercizi per una lezione o un progetto. Pianificare un'attività di classe in cui gli studenti, ad esempio, ruotano tra diverse stazioni (individualmente o in piccoli gruppi) per completare una serie di compiti indipendenti.

Ogni postazione potrebbe avere un proprio dispositivo, come un iPad o un Chromebook, dove gli studenti possono rivedere le istruzioni preregistrate o rivedere brevi presentazioni mentre svolgono le attività in quella postazione. Potreste creare uno screencast come esercitazione o spiegare i passaggi per completare un foglio di lavoro di ripasso di matematica.

Studenti che usano la tecnologia per auto-riflettere sul loro apprendimento e sui loro progressi

Gli studenti possono utilizzare la tecnologia per tenere traccia dei loro progressi, utilizzando immagini o un breve video per documentare momenti speciali della classe, attività, progetti o presentazioni, per poi creare una presentazione che metta in evidenza il loro apprendimento da queste istantanee.

Ad esempio, uno studente di terza elementare che sta imparando la composizione di una cellula potrebbe creare una presentazione che includa la foto di un diagramma cellulare, la descrizione del motivo per cui sono state incluse determinate parti di una cellula, la spiegazione di quali materiali sono stati utilizzati per creare il modello di cellula e una riflessione scritta su ciò che ha imparato sulle parti di una cellula. Per un quadro di riferimento su come scrivere un'auto-riflessione, è possibilepossono fornire agli studenti protocolli come la routine di pensiero del Progetto Zero "I Used to Think... Now I Think". Il post del blog di John Spencer sui portfolio digitali è un'altra risorsa che potete usare per stimolare l'auto-riflessione degli studenti.

Per aiutare gli studenti a sviluppare le loro abilità metacognitive, si possono combinare le istantanee di apprendimento con opportunità di auto-riflessione. Durante una presentazione in grande o piccolo gruppo, gli studenti possono presentare una proiezione di diapositive con voce fuori campo o spiegare cosa stavano facendo e cosa hanno imparato in quel momento. Possono rispondere a domande come "Questa esperienza di apprendimento ti ha fatto sentire vincente?" e "La tua esperienza di apprendimento ti ha fatto sentire vincente?"."Gli studenti possono rivedere queste riflessioni nel corso dell'anno per valutare e celebrare i loro progressi.

In una classe elementare che ho visitato, ad esempio, gli studenti stavano provando diverse strategie di studio per vedere quali funzionavano meglio per loro. Dopo aver completato un'attività di valutazione formativa, l'insegnante ha chiesto loro di riflettere se si erano sentiti vincenti durante l'attività di valutazione grazie all'uso delle strategie di studio.

L'insegnante ha chiesto agli studenti di indicare quali strategie hanno utilizzato e se pensavano che le strategie fossero efficaci nell'aiutarli a esplorare nuovi contenuti e idee. Uno studente ha descritto come l'uso di flash card e la rilettura di un capitolo l'abbiano aiutata a prepararsi e a superare un test di scienze.

Si può permettere agli studenti di riflettere con un numero minore di suggerimenti specifici, in quanto si abituano a considerare il loro lavoro e si sentono a proprio agio nell'esplorare il loro modo di pensare durante un'esperienza di apprendimento.

Usare la tecnologia per offrire scelta e stimolare la creatività degli studenti

È possibile ideare progetti che permettano agli studenti di scegliere come utilizzare la tecnologia. Gli studenti possono creare arte digitale utilizzando vari siti web e strumenti. Possono creare opere d'arte originali o risorse didattiche come manipolatori matematici utilizzando materiali artistici della classe e poi registrare un breve video per spiegare o mostrare il loro lavoro.

Guarda anche: L'elenco delle persone che si prendono cura di me

Fumetti, diapositive, immagini su schermo verde, infografiche, linee del tempo, poster digitali, video, podcast, mini portfolio e videolibri sono altre forme di creazione digitale degli studenti. Quando gli studenti combinano queste diverse modalità, hanno ancora più opportunità di creatività e di espressione personale.

Con l'aiuto della tecnologia, condividere creazioni digitali come queste è semplice. Le impostazioni di condivisione di Google possono pubblicare slideshow o documenti di Google. Google Sites è anche un ottimo strumento per gli studenti per tenere traccia dei loro compiti. Gli studenti possono includere video, immagini, file di Google Drive, file PDF e molto altro in un Google Site. Gli strumenti di Microsoft Office 365, Flipgrid e Padlet sono alcuni degli strumenti che possono essere utilizzati per la creazione di un'agenda.altre piattaforme per la creazione, la cura e la condivisione del lavoro degli studenti.

Quando si usa la tecnologia nella classe elementare, bisogna essere prudenti e intenzionali. Prima di implementarla, bisogna considerare gli obiettivi che ci si prefigge con il suo utilizzo e se fornisce un miglioramento funzionale a un compito di apprendimento. Documentare l'apprendimento degli studenti, fornire un supporto supplementare agli studenti tramite audio o video e migliorare le capacità di creazione degli studenti sono tutti modi eccellenti con cui la tecnologia può migliorare l'insegnamento e l'apprendimento.processo di apprendimento.

Guarda anche: Come insegnare l'autoregolazione

Leslie Miller

Leslie Miller è un'educatrice esperta con oltre 15 anni di esperienza di insegnamento professionale nel campo dell'istruzione. Laureata in Pedagogia, ha insegnato nelle scuole elementari e medie. Leslie è una sostenitrice dell'utilizzo di pratiche basate sull'evidenza nell'istruzione e ama ricercare e implementare nuovi metodi di insegnamento. Crede che ogni bambino meriti un'istruzione di qualità ed è appassionata di trovare modi efficaci per aiutare gli studenti ad avere successo. Nel tempo libero, Leslie ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la famiglia e gli animali domestici.